Set di strumenti 4 – Progettare innovative Learning Activities

Questo set di strumenti vi guida nell'utilizzo dei Future Classroom Scenarios come fonte di ispirazione per creare Learning Activities innovative con l'intenzione di portare in aula approcci all'apprendimento e all'insegnamento avanzati e supportati dalla tecnologia.

I Future Classroom Scenarios mostrano ciò che potrebbe essere possibile e desiderabile per il futuro dell'apprendimento e dell'insegnamento nella vostra scuola. Per rendere queste visioni realtà, un gruppo di insegnanti dovrebbe lavorare insieme per creare una serie di Learning Activities che comprendono idee innovative in un contesto realistico e pratico. Una Learning Activity potrebbe avvenire in un'unica lezione o essere suddivisa in più lezioni. Ne è un esempio la creazione di un video o il lavoro al di fuori della scuola per raccogliere dati e immagini.

Il video che segue fornisce una panoramica della relazione fra Future Classroom Scenarios e Learning Activities. Introduce inoltre il terzo e ultimo concetto, la Learning Story.

Il punto di partenza per la progettazione di una Learning Activity è selezionare o creare un Future Classroom Scenario adeguato (si veda Set di strumenti 3). Poi occorre prevedere un momento in cui un gruppo di insegnanti progetta in maniera collaborativa la Learning Activity. Questo si può fare in un workshop della durata di un giorno o in diverse giornate. È importante che lavoriate con altri insegnanti al fine di condividere idee e spunti di riflessione.

Il set di strumenti fornisce inoltre diverse risorse che vi aiuteranno a identificare le tecnologie dell'apprendimento e altre risorse che potete inserire nella vostra Learning Activity.

Storie degli utenti

Francesca Panzica, un'insegnante di scuola primaria in una regione settentrionale dell'Italia, descrive in che modo l'utilizzo delle Learning Activities Future Classroom, create nell'ambito del progetto iTEC, abbia apportato benefici ai suoi alunni.


In un altro esempio italiano, gli alunni del Liceo Chris Cappell, una scuola secondaria di Anzio, hanno seguito le Learning Activities Future Classroom per creare presentazioni video, o "book trailers", per i libri che stavano studiando nel corso di inglese.

Gli strumenti in questo set


 

Background alla progettazione delle Learning Activity

La creazione e l'uso delle innovative Learning Activities nell'ambito del progetto iTEC è descritto nei risultati della ricerca "Final Report on iTEC Prototyping" (disponibile solo in inglese).